Marco Bisceglia partner di De Bedin & Lee Studio Legale Associato

Come ottenere il rimborso dell’abbonamento alla pay tv Sky e Dazn?

In caso di sospensione definitiva del campionato di Serie A, i clienti delle pay-tv possono chiedere la risoluzione del contratto senza penali? Possono chiedere un rimborso per la mancata visione degli eventi sportivi per cui avevano sottoscritto l’abbonamento?

Calcio e Finanza lo ha chiesto a Marco Bisceglia partner di De Bedin & Lee Studio Legale Associato.

Rimborso abbonamento pay tv Sky e Dazn, l’opinione di De Bedin & Lee

Non conosco nel dettaglio le condizioni di abbonamento dei contratti con le pay tv, ma direi che i diritti degli utenti sono analoghi a quelli dei titolari di abbonamento con le società sportive.

D’altronde, mi parrebbe logico che una richiesta dei broadcaster di riduzione dei propri obblighi di pagamento nei confronti delle Squadre di serie A sia motivata proprio con l’esigenza di rimborsare parzialmente gli abbonati e che dunque possa perdere fondamento nel momento in cui tale richiesta manchi.

***

De Bedin & Lee studio legale associato, nato dall’integrazione tra i professionisti del precedente studio milanese Magnocavallo e associati con de Bedin & Lee LLP di Hong Kong, ha tra i suoi clienti, nazionali e stranieri, società multinazionali, piccole e medie imprese, clienti privati ad alto reddito, family business. Segue operazioni di carattere sia nazionale che cross-border, con particolare attenzione, data la sua matrice, a quelle tra l’Italia, Hong Kong e la Cina e viceversa e opera, tra l’altro, nei settori manifatturiero, fashion, servizi, chimico, sportivo, editoriale e pubblicitario.

Tra le practice nelle quali i professionisti dello studio hanno esperienza vi sono: corporate e commerciale, M&A, proprietà intellettuale, diritto successorio, con competenze specifiche anche in ambito giudiziale e arbitrale.

Si può chiedere il rimborso
alle pay-tv? La parola ai legali