Dove vedere Mondiale per Club
(Photo by GIUSEPPE CACACE/AFP via Getty Images)

Mondiale per Club rinvio – La FIFA ha preso atto – accettandola – della decisione della UEFA di rinviare gli Europei al 2021 e di quella della CONMEBOL di rimandare la Copa America di un anno.

Mondiale per Club rimandato: la decisione della FIFA

Attraverso una nota, l’organo di governo del calcio mondiale ha inoltre stabilito che il nuovo Mondiale per Club, la cui prima edizione a 24 squadre era prevista per il 2021, sarà rimandato al 2022 o al 2023. E’ stata la stessa FIFA ad annunciare la decisione attraverso una nota del presidente Infantino:

Mondiali per Club: comunicato ufficiale FIFA sul rinvio

A seguito dell’emergenza Coronavirus, «la FIFA – si legge – ha costantemente discusso con le confederazioni, le associazioni affiliate e le altre parti interessate in tutto il mondo, tenendo anche presente che in primo luogo la salute e in secondo luogo la solidarietà sportiva sono da considerarsi fondamentali per il mondo del calcio.

In questa fase è importante ricordare che lo scopo principale delle competizioni FIFA, comprese quelle sopra menzionate, è garantire sia lo sviluppo del calcio globale che i programmi di solidarietà in tutto il mondo e che la stragrande maggioranza delle Associazioni affiliate nel mondo dipendono dai programmi di solidarietà della FIFA per il calcio femminile e maschile. È quindi essenziale che anche i loro interessi, sia sportivi che economici, siano protetti.

Tuttavia, allo scopo di trovare soluzioni equilibrate per il bene del calcio e proteggere gli interessi di tutte le parti interessate e gli organizzatori della competizione, siano essi nazionali, continentali o mondiali, ho chiesto domani una conference call con il Consiglio FIFA per vedere come possiamo progredire collettivamente. Durante questa chiamata, suggerirò i seguenti passi:

  • accettare i rinvii della Copa America 2020 e di EURO 2020 a giugno/luglio 2021;
  • decidere in una fase successiva – quando ci sarà più chiarezza sulla situazione – quando riprogrammare il nuovo Mondiale per Club, successivamente al 2021: nel 2022 o nel 2023;
  • discutere con la FA cinese e il governo cinese il rinvio del nuovo Mondiale per Club del 2021 al fine di minimizzare qualsiasi impatto negativo; e
  • discutere l’impatto di questi cambiamenti sul calendario con le confederazioni, le Associazioni affiliate e le altre parti interessate e lavorare sull’attuale calendario delle partite internazionali con l’obiettivo di trovare soluzioni appropriate per tutti da proporre non appena le circostanze lo consentano, si spera prima della fine di aprile».
PrecedenteSky lancia la raccolta fondi SKY#IoRestoACasa per l’emergenza Coronavirus
SuccessivoLa Formula Uno scrive ai tifosi: “Mondiale al via il prima possibile”