Sporting Lisbona ricorso Leao
(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Sporting Lisbona ricorso Leao – E’ stato dichiarato inammissibile dalla FIFA il ricorso presentato dallo Sporting Lisbona in relazione al passaggio di Rafael Leao – attaccante classe ’99 acquistato la scorsa estate dal Milan – dal club portoghese al Lille.

Il calciatore si era trasferito in Francia nel 2018, dopo una rescissione unilaterale del contratto che lo legava allo Sporting Lisbona. I lusitani, all’epoca in piena crisi finanziaria, avevano fatto pervenire alla FIFA una richiesta di risarcimento danni per 45 milioni di euro.

La richiesta in questione è stata tuttavia respinta dall’organo di governo del calcio mondiale, che ha dichiarato il ricorso dei portoghesi inammissibile. Non sono ancora note le motivazioni della decisione, che verranno pubblicate nei prossimi giorni.

Nel frattempo, lo Sporting ha comunicato la notizia attraverso un comunicato stampa e ha fatto sapere di essere pronto ad analizzare la situazione nel dettaglio, e a preparare un ricorso da presentare al TAS.

GUARDA MILAN-GENOA IN DIRETTA ESCLUSIVA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here