Macron arbitri Spagna

Macron mette a segno un altro prestigioso accordo a livello internazionale e nel settore arbitrale dopo quello dello scorso anno con la UEFA nel ruolo di “Official UEFA Referee Match Kit Supplier”. A partire dalla stagione 2020/21 il brand italiano sarà il nuovo sponsor tecnico del settore arbitrale della Federcalcio spagnola (RFEF).

Come riportato dalla stessa azienda bolognese, l’accordo avrà una durata di otto anni. L’annuncio è avvenuto a Madrid, presso la Federcalcio spagnola, alla presenza del presidente della RFEF, Luis Rubiales, e di Gianluca Pavanello, Ceo di Macron.

Gli arbitri spagnoli vestiranno Macron in tutte le competizioni RFEF: Liga, Liga2, Segunda Division B, Tercera Division, Copa del Rey, Copa Federacion, SuperCopa, Primera Division Women, Segunda Division Women, Copa de la Reina, Division de Honor Juvenil, Copa de Campeones Juvenil, Copa del Rey Juvenil, campionati di Andalucía, Aragón, Principado de Asturias, Canarias, Cantabria, Castilla y León, Castilla-La Mancha, Cataluña, Ceuta, Comunidad Valenciana, Comunidad de Madrid, Extremadura, Galicia, La Rioja, Islas Baleares, Melilla, Región de Murcia, Navarra, País Vasco.

Anche gli arbitri dei campionati di futsal di tutte le categorie “vestiranno” Macron. In totale saranno 17.000 arbitri nazionali e regionali di calcio e futbol sala. Macron ha concluso il 2018 con un fatturato vicino ai 100 milioni di euro.

Il brand italiano di articoli sportivi ha chiuso infatti l’ultimo esercizio a 97,8 milioni di euro di ricavi, il 18,3% in più rispetto all’anno precedente. Si tratta di un risultato di poco inferiore alle attese, ma che il management prevedeva di migliorare nel 2019.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here