Lega Serie A (foto calcioefinanza.it)

Nuovi contatti tra la Lega Serie A e Amazon. Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, proseguono gli incontri tra i vertici del campionato italiano e il colosso dell’e-commerce, con attenzione particolare sui diritti tv.

“Quando sono entrato la Lega aveva già incontri con Amazon per l’Italia, io avrò incontri con OTT che non hanno a che fare solo con l’Italia: senza fare nomi, su potenziali diritti internazionali”, le parole del neo presidente Dal Pino nelle scorse settimane. Incontri che sono proseguiti: giovedì scorso, spiega Tuttosport, è andato in scena un nuovo incontro negli uffici della Lega in via Rosellini.

Negli ultimi anni, Amazon ha investito non solo nello sport (NFL e tennis su tutti), ma anche sui diritti tv del calcio: tra gli altri ha acquistato i diritti per trasmettere 20 partite l’anno di Premier League in Inghilterra per circa 90 milioni di euro, mentre in Germania trasmetterà alcune gare di Champions League nel prossimo triennio 2021/24.

Tra le opzioni, sul tavolo ci sarebbe anche l’ipotesi di realizzare nuovi prodotti audiovisivi negli spogliatoi prima e dopo le partite, come richiesto da Amazon. Il colosso dell’e-commerce, secondo quanto riportato da ItaliaOggi, starebbe guardando anche ai diritti tv della Champions League in Italia: tra le altre, in corsa ci sarebbero anche Sky, Dazn e pure sondaggi su Disney+, nuova piattaforma di streaming che sarà lanciata a marzo nel nostro paese.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

1 COMMENTO