Il Barcellona e lo Sporting Braga hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Francisco Trincão, giovane calciatore che entrerà a far parte del club a partire dal 1° luglio 2020. Per il trasferimento i blaugrana verseranno nelle casse dei portoghesi ben 31 milioni di euro.

Come riporta il sito ufficiale del Barcellona, il giocatore firmerà con il club catalano un contratto per le prossime cinque stagioni, fino alla fine della stagione 2024/25. Inserita nell’accordo anche una clausola rescissoria del valore di 500 milioni di euro.

«Francisco Trincão è nato il 29 dicembre 1999 a Viana do Castelo, in Portogallo. Ha iniziato la sua carriera nelle squadre giovanili della Vianense e del Porto prima di approdare al Braga. Il 28 dicembre 2018 ha fatto il suo debutto in prima squadra contro il Vitoria FC. Dal suo esordio, Trincão ha collezionato 29 presenze in prima squadra, segnando tre gol. Nella stagione in corso si è affermato come giocatore chiave della squadra, giocando 21 volte, segnando tre gol e fornendo sei assist», si legge nella nota dei blaugrana.

«Il giovane attaccante portoghese – spiega il Barcellona – può giocare ovunque in fase offensiva anche se solitamente si posiziona in campo come ala, su entrambe le fasce. Trincão è veloce e tecnicamente dotato di visione, caratteristica che lo porta a creare occasioni da rete. Il nuovo giocatore del Barça ha anche la capacità di affrontare i difensori con le sue abilità nel dribbling».

GUARDA LA LIGA SPAGNOLA LIVE E IN ESCLUSIVA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO