Moses stipendio Inter – Adesso è ufficiale, Victor Moses è un nuovo calciatore dell’Inter. Il club nerazzurro ha ufficializzato l’ingaggio dell’esterno nigeriano, che approda a Milano dal Chelsea, dopo aver trascorso circa un anno in prestito tra le fila del Fenerbahce.

«Victor Moses è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. Il calciatore nigeriano classe 1990 arriva in nerazzurro a titolo temporaneo con diritto di opzione», si legge nella nota pubblicata sul sito ufficiale della società nerazzurra.

«Quando nel 2016 Antonio Conte diventa l’allenatore del Chelsea si legge ancora nel comunicato –, per Victor Moses si apre una nuova pagina della propria carriera. Diventa pedina importante nello scacchiere dell’attuale tecnico nerazzurro e contribuisce alla conquista della Premier League 2016-2017 e della FA Cup 2018: 78 presenze, 8 gol, 8 assist in due stagioni con i Blues. La posizione che Conte gli cuce addosso è quella di esterno del centrocampo, dopo che negli anni precedenti aveva spesso agito come ala o seconda punta. Nell’ultimo anno l’esperienza in Turchia, al Fenerbahce.

Veloce e determinato, amante del pallone, timido ma consapevole dei propri mezzi: Victor Moses sa che ogni volta che è sceso in campo, è stato l’orgoglio di papà Austin e mamma Josephine. Ora è pronto per intraprendere una nuova avventura: diventa l’ottavo calciatore nigeriano della storia dell’Inter, con predecessori importanti come Nwankwo Kanu, Taribo West e Obafemi Martins».

Moses stipendio Inter – I dettagli dell’affare

Per quanto riguarda la formula dell’operazione, stando a quanto rivelato da “Sky” Moses si trasferisce in nerazzurro a titolo temporaneo con diritto di riscatto fissato a 12 milioni di euro. Per questi sei mesi il calciatore dovrebbe percepire uno stipendio pari a 2,5 milioni di euro netti, poco più di 4,6 milioni di euro lordi (tenendo conto dell’irpef, delle addizionali regionali e comunali e degli oneri contributivi).

GUARDA INTER-CAGLIARI LIVE E IN ESCLUSIVA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here