Dove vedere Inter Barcellona in Tv e streaming
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Quali sono le squadre meno fallose d’Europa? E quelle che commettono più infrazioni? A questa domanda ha risposto il CIES Football Observatory, che ha analizzato le formazioni di 35 campionati nazionali europei in base al numero di falli per partita nel 2019/20, secondo i dati InStat.

Il Liverpool, detentore della Champions League, ha commesso finora il minor numero di falli per partita (8.1). Un dato in parte correlato allo stile di arbitraggio meno rigoroso della Premier League inglese: sono 20,4 i falli mediamente fischiati a partita rispetto a una media di 27,2 nelle 35 competizioni analizzate.

Otto squadre della Premier League occupano le prime 18 posizioni della classifica: Liverpool, Newcastle, Bournemouth, Leicester, Chelsea, Norwich, Tottenham e Manchester City. Mettendo in relazione i falli commessi sulla media misurata per singolo campionato, l’Amburgo è in testa alla classifica (-32% dei falli rispetto alle altre squadre), davanti a Slovan Bratislava (-29%) e Shakhtar Donetsk (-27%).

Per campionato, la media più bassa di falli a partita fischiati dagli arbitri è stata registrata in Premier League (20,4), in Superliga danese (21,0) e in Eredivisie (21,6). All’estremità opposta si trovano le divisioni principali di sei paesi dell’Europa orientale: Serbia (34,9), Bulgaria (31,6), Repubblica Ceca (31,4), Romania (31,0), Polonia (30,9) e Ucraina (30,5).

Dando un’occhiata alla sola Serie A, il Napoli è stata finora la squadra meno fallosa di tutto il torneo, con 11,89 falli commessi (-17% sulla media del campionato). Seguono la Lazio (12,11 e -16%) e l’Atalanta (13,58 e -5%). Subito dietro anche la Juventus, sempre a -5% con 13,63 falli commessi a partita. Al lato opposto, il Torino è la formazione che commette più infrazioni (16,79 a +17%), mentre l’Inter si posiziona terzultima con 15,63 falli a gara (+9%).

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

2 COMMENTI

  1. Dipende da quanto fischia l’arbitro. E qui casca l’asino. Si può interrompere il gioco per innervosire, per interrompere azioni…. ed è possibile farlo anche per motivi completamente diverse. Ecco che certe squadre hanno giocatori fallosi che non vengono mai ammoniti ( vedi Juventus) ed altre che sono al vertice di questa classifica.

    • Inter impunita come sempre. È una delle squadre più fallose eppure una di quelle con meno ammoniti. Come sempre l’Inter viene favorita dagli arbitri, non è una novità.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here