(foto Insidefoto.com)

Serie A diritti Tv – «Ho già incontrato Sky, la prossima settimana incontrerò Ibarra (presidente di Sky Italia), Dazn, Mediapro, poi vedremo, ci sono due diversi ipotesi di tempistiche. Ma a livello di diritti nazionali puntiamo a tempi rapidi, circa sei mesi, quindi i tempi sono stretti. Incontrerò anche Amazon e altre Ott, non solo a livello italiano».

Con queste parole il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, ha affrontato il tema legato al prossimo ciclo di diritti Tv. «Il percorso è ancora molto lungo», ha aggiunto ancora Dal Pino, spiegando che «siamo in fase di partenza: ci potranno essere modelli differenti, vedremo come distribuiremo i contenuti, ma il tema è quello di spostare l’attenzione da un livello non solo nazionale ma internazionale».

L’assemblea della Lega calcio di Serie A «è stata una riunione positiva: l’unico tema importante deliberato oggi è quello di partire con una revisione dello Statuto della Lega, perchè ci sono cose che vanno riviste, come il sistema elettivo o il tema dei conflitti d’interesse. Abbiamo deciso di trovare un percorso nuovo su cui sono certo saremo tutti d’accordo», ha concluso il presidente della Lega Serie A.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO