(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Serie A stipendi – Sporting Intelligence ha pubblicato la decima edizione del “Global Sports Salaries”, uno studio che analizza gli stipendi dei club sportivi appartenenti alle leghe più popolari di dodici paesi diversi. Tra queste rientrano la NFL, la MLB, la NHL, ma soprattutto i principali campionati europei di calcio.

Tra le classifiche stilate nello studio, una interessante riguarda gli stipendi medi nei migliori cinque campionati europei di calcio. Si tratta di Premier League, Liga, Serie A, Ligue 1 e Bundesliga. I vari tornei sono stati divisi in tre classifiche (stipendi medi per tre fasce d’età differenti), con una quarta graduatoria che comprende tutti i calciatori.

Al primo posto si trova la Premier League, il massimo campionato di calcio inglese, che si trova al primo posto con uno stipendio medio pari a 3,1 milioni di sterline. Seconda posizione per la Liga spagnola, con poco più di 2 milioni di sterline in media.

La Serie A guadagna il terzo posto, con quasi 1,8 milioni di ingaggio medio per quanto riguarda i 20 club partecipanti. Quarta posizione per la Bundesliga tedesca – 1,58 milioni di sterline – e chiude la Ligue 1 con un salario medio di poco superiore al milione di sterline.

Nello specifico, i calciatori che in Serie A guadagnano mediamente di più nella fascia sopra i trent’anni (2,57 milioni di sterline). Seguono i giocatori tra i 23 e i 29 anni (1,8 milioni di sterline) e infine quelli fino a massimo 23 anni (1 milione circa). Per quanto riguarda i ruoli, gli attaccanti sono mediamente quelli più pagati, seguiti da centrocampisti, difensori e portieri.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here