Pavel Nedved e Fabio Paratici (Foto Luca Pagliaricci / Insidefoto)

Multa da 5mila euro ciascuno per Fabio Paratici e Pavel Nedved, dirigenti della Juventus, per il post Supercoppa. Lo ha deciso il giudice sportivo della Serie A Gerardo Mastrandrea, al termine della gara contro la Lazio.

Nel dettaglio, i dirigenti sono stati multati “per avere, al termine della gara, nei pressi dello spogliatoio arbitrale, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti dei collaboratori della Procura federale”. Tra le altre sanzioni, ammonito e diffidato il tecnico bianconero Maurizio Sarri, mentre è arrivata una squalifica per tre giornate con multa da 10mila euro per il centrocampista Rodrigo Bentancur per “doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (1 giornata); per avere inoltre, al 47° del secondo tempo, successivamente al provvedimento di espulsione, avvicinatosi faccia a faccia con fare minaccioso al Quarto Ufficiale, proferito nei confronti delle stesso un’espressione volgare ed insultante (due giornate ed ammenda)”. Tra i giocatori della Lazio, squalifica per Lucas Leiva e Luis Alberto, entrambi diffidati e ammoniti nella gara contro la Juventus.

Per quanto riguarda l’ultima giornata di campionato, la Fiorentina ha ricevuto una sanzione di 3mila euro per “avere suoi sostenitori, al 27° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un piccolo oggetto metallico raccolto da un calciatore della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza (infrazione rilevata dai collaboratori della Procura federale)”.

Tra i giocatori, squalificati per un turno Pisacane (Cagliari), Bremer (Torino), Ansaldi (Torino), Calderoni (Lecce) e Gagliolo (Lecce). Tra gli allenatori, squalifica di una giornata e multa di 10mila euro per Eugenio Corini, tecnico del Brescia, “per avere, al 48° del secondo tempo, all’atto dell’ammonizione (Seconda sanzione), contestato platealmente l’operato arbitrale rivolgendo al Direttore di gara un’espressione irriguardosa”.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO