(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Valore rose club Champions – Si è conclusa la fase a gironi della UEFA Champions League, che ha riservato qualche colpo di scena nell’ultima giornata. Diversi gironi si sono decisi proprio nel sesto e ultimo turno della fase a gruppi, che ha promosso le migliori 16 squadre del torneo al prossimo turno.

L’Atalanta, ad esempio, ha conquistato gli ottavi di finale con un clamoroso successo per 0-3 ai danni dello Shakhtar Donetsk, approfittando della mancata vittoria della Dinamo Zagabria tra le mura amiche contro il Manchester City.

Ottimo – e inaspettato – anche il risultato del Valencia, corsaro ad Amsterdam contro l’Ajax. La formazione spagnola è riuscita ad avere la meglio sui Lancieri e a conquistare addirittura il primo posto in classifica nel gruppo H.

Curiosamente – come mostra una tabella elaborata da KPMG Football Benchmark – i due club con il valore della rosa più alto di ogni girone sono riusciti ad accedere agli ottavi di finale della competizione, nessuno escluso. Ben cinque su otto delle classifiche finali rispecchiano perfettamente i valori delle rose.

Solamente nel gruppo A (Real Madrid e Paris Saint-Germain), nel gruppo B (Tottenham e Bayern Monaco) e nel gruppo H (Chelsea e Valencia), le prime due posizioni in classifica sono invertite rispetto ai valori delle rose. Valori che, soprattutto nei casi di PSG-Real e Bayern-Tottenham, sono piuttosto vicini tra loro.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here