Genoa-Sampdoria spettatori
Davide Biraschi e Fabio Quagliarella uno contro l'altro nel derby (Foto Matteo Gribaudi / Image Sport / Insidefoto)

Cresce l’attesa in vista di Genoa-Sampdoria, in programma sabato sera alle ore 20.45 (diretta esclusiva su DAZN), una gara che, come ogni derby, va spesso al di là del risultato, ma questa volta questo aspetto sarà ancora più importante vista la posizione in classifica di entrambe le squadre. La stracittadina sarà infatti fondamentale per le due formazioni alla ricerca di punti salvezza, necessari per rimettersi in carreggiata dopo i primi mesi di questa annata al di sotto delle aspettative.

E come era facile immaginare il sostegno del pubblico non mancherà. Come indicato dal sito ufficiale del Grifone, sono infatti già più di S25mila i tifosi / spettatori con il titolo di accesso in tasca, tra abbonati e paganti, per accedere sabato dai varchi del Ferraris e gustarsi lo spettacolo del derby della Lanterna.

La vendita dei biglietti sta infatti procedendo a buoni ritmi: la disponibilità di posti per ora non esclude alcun settore, a eccezione della Gradinata Nord sold-out dall’inizio del campionato. Restano poche opportunità per il Settore 5, e qualche centinaio di biglietti per i Distinti. Un po’ più ampio il ventaglio per la Tribuna.

La sfida sarà inoltre l’occasione per Mister Ranieri per tagliare un nuovo record nella sua lunga carriera: sarà infatti il primo allenatore ad aver affrontato i derby di Roma, Milano, Torino e Genova. Insomma, un vero “Mister Derby”.

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here