dove vedere Inter-Lazio
Romelu Lukaku e NIcolò Barella (Foto: Andrea Staccioli / Insidefoto)

«Manterremo il nostro rapporto con l’ Inter, quale e come sarà nel concreto lo vedremo». Così il presidente del gruppo Pirelli, Marco Tronchetti Provera, ha fatto il punto sul possibile rinnovo della partnership con la società nerazzurra, che dura da 25 anni e che andrà in scadenza al termine della stagione 2020-2021.

Tronchetti, che ha parlato a Verona a margine della presentazione del calendario Pirelli 2020, si è soffermato anche sull’attuale momento della squadra guidata da Antonio Conte.

«Il lavoro fatto da Conte è straordinario», ha osservato Tronchetti Provera, «ha dato un gioco alla squadra, l’ha motivata, ha fatto degli inserimenti che stanno dando un rendimento aldilà delle aspettative. In generale tutta la squadra, ma ci sono giocatori che sono esplosi come campioni, parlo di Lautaro e anche di Lukaku».

Una coppia del gol, la Lu-La, che evoca paragoni con gloriose accoppiate del passato, a cominciare da quella del Triplete Eto’o-Milito.

«Quando uno vede la precisione di certi passaggi di Lukaku e la velocità di esecuzione di Lautaro finisce per ricordare un sogno che è diventato realtà e ricomincia a sognare», ha osservato ancora il numero uno del gruppo Pirelli.

Può essere l’anno, dunque, che interrompe la lunga serie di successi della Juventus? «Da tifoso l’ ultima cosa che mi vedrete fare è un pronostico. Ma se continua così, certo, può avere successo» ha affermato Tronchetti.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

1 COMMENTO