Qualificazioni Mondiali Qatar 2022 – Il sorteggio per i gironi delle qualificazioni europee al Mondiale 2022 in Qatar si terrà nel dicembre del 2020, ma oggi a Nyon il Comitato esecutivo della Uefa approverà i criteri per la composizione dei gruppi e per l’accesso alla competizione mondiale.

Secondo le anticipazioni della Gazzetta dello sport, le 55 nazionali europee saranno divise in 10 gruppi: 5 da 5 nazionali (nei quali le 4 finaliste di Nations League) e 5 gruppi da 6 nazionali.

Ma sono disponibili per il Qatar soltanto 13 posti.

Qualificazioni Mondiali Qatar 2022 – Come si accede alla fase finale

Come si accederà dunque alla fase finale dei Mondiali in Qatar?

Si qualificano direttamente le 10 vincenti dei 10 gruppi. Quindi, per promuovere le altre 3, ci si affida a un meccanismo sportivamente avvincente anche se terribile.

Le 10 seconde e le 2 migliori della Nations League non ancora qualificate – in totale 12 squadre – giocheranno due playoff a eliminazione diretta in gara secca: 6 semifinali e 3 finali. Le 3 vincenti staccano il biglietto per il Qatar.

Per «migliori» di Nations League non s’intendono quelle di Serie A con più punti, ma le vincenti dei gruppi. Quindi potrebbero andare ai playoff due campioni di Serie B e non due seconde in Serie A.

Qualificazioni Mondiali Qatar 2022 – Il peso del ranking FIFA

Secondo avviso: per avere un buon gruppo sarà bene trovarsi in prima fascia al sorteggio. Le 10 teste di serie saranno le 10 europee del ranking Fifa di novembre 2020: oggi l’Italia è ottava , ma da qui a dicembre ci sono almeno 12 partite, fino a un massimo di 17 (in caso di finale all’Europeo).

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO