Serie C highlights Sky
Pallone su un campo da calcio (Foto: Cesare Purini / Insidefoto)

A poco più di due mesi dal lancio ufficiale, aumentano le adesioni al progetto Tzoone, la nuova piattaforma digitale di servizi integrati dedicata esclusivamente al mondo del calcio. Tzoone è il supporto professionale online ideato come ausilio per tutti gli addetti ai lavori: atleti, società, dirigenti, agenti, medici, fisioterapisti e altre figure dello staff tecnico e sanitario, tutto a portata di click e su un solo sito: www.tzoone.com.

La nuova piattaforma consente ad atleti e atlete, club, procuratori, presidenti, segretari, direttori sportivi, figure medico-sportive, giornalisti e chiunque lavori nel mondo del calcio maschile e femminile, di mettersi in contatto in modo semplice e veloce tramite la creazione di profili professionali e schede tecniche aggiornate. L’intera piattaforma si basa sul controllo costante dei dati e delle informazioni e pertanto richiede un uso professionale da parte dei suoi utenti.

Grande soddisfazione da parte di Ettore Savoia e Luigi Spera, del gruppo Antalia, proprietari della piattaforma. Questi i primi numeri analizzati con Vittorio Angelaccio, consulente Marketing di tzoone:

  • 500 iscritti: la piattaforma di Tzoone comincia, a due mesi ormai dal suo primo rilascio, a popolarsi. Più avanza questo processo, più utile diventano per tutti i servizi offerti in esclusiva ai propri abbonati.
  • 42 squadre iscritte, fra squadre professionistiche e non professionistiche.
  • 437 messaggi scambiati: gli iscritti di Tzoone, società ed addetti ai lavori, si stanno trasformando in una community. Tzoone nasce per facilitare i contatti tra persone ed accrescere la propria rete professionale, un obiettivo che si sta concretizzando giorno dopo giorno.
  • 793 annunci pubblicati: Tzoone è il Linkedin per il calcio. La possibilità di pubblicare annunci per le proprie esigenze, sottoporre la propria candidatura, aggiungere contatti al proprio profilo rendono Tzoone un prodotto unico nel panorama delle piattaforme di servizi pensati esclusivamente per il mondo del calcio ed i suoi protagonisti.
  • 203 interazioni tra utenti: l’interconnessione che Tzoone riesce a generare tra i propri utenti cresce di giorno in giorno. Più si accresce la rete di contatti di ogni singolo utente, o società (comprese le scuole calcio), più cresce il grado di integrazione tra persone che diventa fondamentale per migliorare nel proprio approccio lavorativo. Lo scambio vicendevole di informazioni, che passa anche attraverso le statistiche aggiornate dei propri profili, rappresenta il grado stesso di utilità di Tzoone come mezzo.
  • 49 provini organizzati: in due mesi di attività, sono già 49 i provini di calciatori che sono stati organizzati grazie a tzoone.com. La società inserisce il proprio annuncio di ricerca di calciatori, l’atleta lo vede e si candida attraverso un click. La società valuta il profilo sottoposto e procede con l’organizzazione del provino contattando direttamente il calciatore. Non solo atleti però. In piattaforma ci sono molti agenti e procuratori sportivi che possono candidare i propri assistiti con la medesimTzoonea modalità.
  • 21 ingaggi finalizzati in due mesi: grazie a Tzoone ventuno persone hanno trovato un ingaggio. Non solo calciatori: 16 atleti, 3 fisioterapisti, un direttore sportivo ed un dirigente gestionale hanno sottoscritto un contratto con un club dopo aver risposto ad un annuncio pubblicato su Tzoone.

«La cosa fondamentale – sostiene Ettore Savoia, CEO di Tzoone – è avere contezza degli strumenti a disposizione e utilizzarli sfruttandoli al meglio. Iscriversi, avere un proprio profilo, arricchirlo di informazioni e soprattutto tenerlo costantemente aggiornato. Tzoone permette di caricare i dati della propria carriera, con tutti i dettagli più importanti come club in cui si è stati tesserati, presenze, minuti giocati, reti segnate, ammonizioni, espulsioni, assist».

Inoltre – aggiunge Savoia –, ogni iscritto può inserire immagini e video delle proprie prestazioni insieme ad altri elementi che possono contribuire ad aumentarne la visibilità. Più accurate sono tali informazioni – conclude Ettore Savoia- maggiori saranno le probabilità di essere monitorati e contattati da un club. Questo vale principalmente per i calciatori ma si estende anche alle altre figure professionali presenti in Tzoone».

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here