San Siro accessibile tifosi
Tifosi del Milan allo stadio (Photo Image Sport / Insidefoto)

Avere la possibilità di seguire da vicino una partita della propria squadra del cuore consente di vivere una grande emozione, meglio ancora se supportata anche da un risultato positivo. Il Milan ha deciso così di impegnarsi attivamente con il progetto “San Siro per tutti”, che punta a rendere lo stadio di San Siro accessibile al maggior numero di appassionati possibile.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di abbattere ogni tipo di barriera e superare i pregiudizi sociali. Questo consente così di garantire la migliore Stadium experience possibile ai fans non vedenti e ipovedenti, non udenti e con disabilità motorie.

Tra le novità più rilevanti del programma d’inclusione, c’è la nascita di un settore dedicato interamente alle persone con disabilità visiva, che possono finalmente respirare a pieno la magica atmosfera di San Siro, tramite l’ausilio di un esclusivo servizio di audiodescrizione del match.

Il racconto della partita viene affidato a due speaker, formati da trainers del CAFE (Center for Access to Football in Europe) e perfettamente in grado di offrire un servizio in linea con le esigenze e le necessità dei tifosi: alla descrizione scrupolosa delle posizioni assunte in campo dai giocatori e alle azioni di gioco, si alternano focus dettagliati su tutto ciò che è collaterale alla partita, dalle coreografie della Curva Sud alle emozioni del riscaldamento e dell’ingresso in campo delle squadre.

Il kick off dell’iniziativa, di cui ha parlato anche la tramissione Le Iene in un servizio andato in onda ieri sera, è avvenuto il 19 maggio 2019, in occasione della partita Milan-Frosinone, alla presenza dell’AD Ivan Gazidis e di una delegazione dell’Istituto dei Ciechi di Milano guidata dal Presidente Rodolfo Masto. Il servizio è ormai stabilmente attivo dalla prima giornata del campionato 2019/2020 e vede la preziosa collaborazione di un team di steward che fornisce assistenza ai tifosi non vedenti e ipovedenti durante tutta la loro permanenza allo stadio.

Piena accessibilità infrastrutturale e fruibilità dell’esperienza live sono garantite anche ai nostri tifosi con disabilità motoria, sia deambulanti che non deambulanti, ai quali vengono offerti 260 posti gratuiti per ogni partita disputata a San Siro. L’iniziativa, ormai ben collaudata, prevede un servizio di prenotazione dei posti appositamente dedicato e la presenza di postazioni specifiche all’interno dello stadio, ideali per soddisfare le esigenze di circolazione delle sedie a rotelle e dei tifosi con difficoltà motorie.

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here