(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Cuadrado stipendio Juventus – Juan Cuadrado ha ufficialmente rinnovato il proprio contratto con la Juventus. Il laterale bianconero, giunto alla sua quinta stagione a Torino, ha prolungato il proprio rapporto con il club fino al 2022. Lo ha annunciato la società attraverso un comunicato stampa.

«È arrivato alla Juve da attaccante esterno, ha proseguito la sua avventura come il più eclettico dei “jolly” e ora si sta affermando da terzino dirompente. Juan Cuadrado è una gioia per gli occhi dei tifosi bianconeri, ovunque si piazzi in campo. E lo sarà ancora fino al 2022, anno fino al quale ha prolungato il suo rapporto con la Juventus», si legge in una nota.

«La sua storia a Torino – si legge ancora – è un romanzo fatto di successi, grandi giocate, “balletti”, momenti indimenticabili e, soprattutto, numeri da campione. Un esempio su tutti: è uno dei pochi (sei) bianconeri a vantare dalla stagione 2015/16, quella del suo arrivo, almeno 15 gol e 15 assist (Per la precisione, le reti sono appunto 15, gli assist ben 28).

È con numeri del genere che ha dato un fondamentale contributo alla vittoria di 4 Scudetti, 3 Coppe Italia e 1 Supercoppa Italiana. Ma i numeri, come spesso accade, non bastano a qualificare la statura di un giocatore unico, capace di difendere e di fare terribilmente male in attacco».

Il rinnovo prevede per Cuadrado anche un ritocco dell’ingaggio. Il calciatore, prima della nuova firma, aveva uno stipendio pari a 3,5 milioni di euro netti annui (6,1 milioni lordi). Ora, come riporta “La Gazzetta dello Sport”, il colombiano dovrebbe salire a 5 milioni di euro netti.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here