nuovo stadio Milano Scaroni
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images for Lega Serie A)

nuovo stadio Milano Scaroni. Non solo l’amministratore delegato dell’Inter, Alessandro Antonello, ma anche il presidente del Milan, Paolo Scaroni, ha deciso di rispondere al sindaco di Milano Giuseppe Sala in merito alla questione del nuovo stadio, progetto che sta a cuore a Milan e Inter.

Scaroni prova a tendere la mano al primo cittadino milanese, ma ha le idee particolarmente chiare: “Un mese, due mesi sono tempi ragionevoli ma ci attendiamo un iter certo e chiaro perché abbiamo bisogno di prendere delle decisioni – ha detto ai microfoni di Sky Sport -. Se poi dovessimo avere dei problemi, ci faremo venire altre idee”.

Non sembra così semplice fare un dietrofront sui due progetti che sono stati presentati qualche settimana fa “La legge sugli stadi, che è quella su cui la nostra domanda è stata fondata, prevede che a fianco di iniziative per nuovi stadi ci siano iniziative immobiliari – prosegue Scaroni -. La parola rifunzionalizzazione può voler dire molte cose. Ci attendiamo negli incontri che avremo, che il sindaco auspica e che auspichiamo anche noi, che questa parola venga riempita di contenuti perché solo questi contenuti ci diranno se la rifunzionalizzazione della delibera sia compatibile col nostro progetto sia dal punto di vista tecnico-sportivo che economico-finanziario”.

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO