Hellas Verona Women partnership Terme di Giunone
(Foto Cesare Purini / Insidefoto)

Hellas Verona Women partnership Terme di Giunone. L’interesse che il calcio femminile sta iniziando a suscitare si evidenzia anche nell’attenzione mostrata dalle aziende. Tra le squadre che hanno visto nell’ultimo periodo un incremento dei suoi sponsor c’è l’Hellas Verona Women, che ha raggiunto una nuova partnership con le Terme di Giunone, parco acquatico con piscine di epoca romana con acqua termale e piscine moderne ed acquascivoli a Caldiero (Verona).

Per ufficializzare il nuovo rapporto di partnership Andrea Chiamenti, Presidente dell’Azienda speciale Terme di Giunone Caldiero, è andato a trovare le gialloblù allo stadio ‘Olivieri’ di via Sogare, accolto da mister Emiliano Bonazzoli e dalle calciatrici Rossella Sardu, Caterina Ambrosi Anna Cavalca.

«Il mondo del calcio femminile è molto cresciuto e noi, come consiglio di amministrazione delle terme, abbiamo deciso di puntare su questa realtà, anche per dare un’immagine sempre più bella dello sport femminile – ha sottolineato Andrea Chiamenti L’Hellas Verona Women è la squadra della città e ci sembrava una bella opportunità per incrementare quella che è la nostra immagine. Le terme si trovano ai piedi del Monte Rocca, è un parco formato da una zona ludica e zona storica che, negli ultimi anni, ha avuto un incremento di presenze. Noi cerchiamo di implementarne gli ingressi e questa visibilità con l’Hellas Verona Women sarà sicuramente importante a questo scopo».

Grande soddisfazione è stata espressa anche dall’azienda, fiera di essere vicina alle ragazze veronesi. «La promessa – ha poi concluso il Presidente dell’Azienda speciale Terme di Giunone Caldiero – è quella di fare una bella festa con le calciatrici quando aprirà il parco e darsi un appuntamento anche per l’anno prossimo».

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here