(Photo by Eric Alonso/Getty Images)

I sindacati AFE, UGT e Futbolistas ON e i club della Prima Divisiòn di Liga Iberdrola hanno messo sul piatto le loro posizioni nella giornata di oggi, fissando il 20 dicembre come data probabile per la firma del primo contratto collettivo del calcio femminile spagnolo.

Lo scrive “Marca”, a proposito dello sciopero indetto dalle calciatrici nell’ultima giornata di campionato, affiancato dalla richiesta di un miglior trattamento salariale e dalla concessione di alcuni diritti basilari. La mossa sblocca dunque l’agitazione messa in atto dalle atlete.

Dopo l’incontro di oggi, andato in scena tra le 13:00 e le 16:00 presso la sede del Servicio Interconfederal de Mediación y Arbitraje (SIMA) a Madrid, i datori di lavoro e i sindacati hanno confermato l’accordo che blocca lo sciopero nella maggior categoria calcistica femminile, dopo lo stop portato avanti dalle atlete il 16 e 17 novembre.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here