Alex Marquez ufficiale Honda MotoGp
Alex Marquez nuovo compagno di squadra del fratello Marc alla Honda in MotoGp (Foto Vincent Guignet / Panoramic / Insidefoto)

All’indomani della conclusione della stagione del Motomondiale, la Honda ha uffiicializzato quale sarà il nuovo compagno di squadra di Marc Marquez, che anche nel 2020 inizierà l’annata da campione del mondo. Per due anni consecutivi la scuderia giapponese si è trovata in questa situazione: un anno fa infatti era arrivato l’addio alle corse di Dani Pedrosa, pochi giorni fa invece quello di Jorge Lorenzo.

È infatti Alex Marquez, campione del mondo in Moto2, a battere la concorrenza di Cal Crutchlow e Johann Zarco e a conquistare un posto in MotoGP nel 2020. La scelta del team mette in evidenza l’intento di far crescere un giovane proprio al fianco di un fenomeno come Marquez, che in questi mesi non ha quasi mai avuto rivali che sono riusciti a impensierirlo davvero nella lotta per il titolo.

La decisione, come confermato da Sky Sport, è stata fortemente caldeggiata dal fratello, che non ha mai mancato in questi mesi di incoraggiarlo e aiutarlo nel suo percorso di crescita.

Poche ore fa era stato Johann Zarco ad anticipare cosa avesse in mente di fare la scuderia campione del mondo, non senza nascondere un pizzico di delusione. “Il suo arrivo al fianco di Marc è nell’aria, di conseguenza per me si sono ormai chiusi gli spazi in MotoGP” – ha sottolineato il pilota francese.

Pur essendo ancora giovanissimo (è nato nel 1996), Alex Marquez ha già iniziato a raccogliere le prime soddisfazioni nel mondo delle due ruote. Il debutto in Moto3 risale al 2012, ma già nel 2014 è arrivato il primo successo iridato, per poi passare in Moto2, categoria nella quale ha conquistato in Malesia la matematica di un altro titolo. E ora il salto nella classe regina.

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here