San Siro (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

Milan e Inter stanno cercando di avere maggiori informazioni sulla riqualificazione dello stadio Giuseppe Meazza – chiesta dal Comune – per capire come procedere. Lo scrive questa mattina “Tuttosport”, secondo il quale Palazzo Marino ha chiesto ai club di fare una proposta.

Tuttavia, Inter e Milan aspettano indicazioni più precise sul significato di “rifunzionalizzazione”, per capire se debba rimanere in piedi tutto lo stadio, una parte, la facciata di un anello, o anche solamente una torre. Solo davanti a una cornice di questo tipo metteranno in campo le loro idee. Quindi per ora non è chiaro chi debba fa partire le proposte.

Intanto, Milan e Inter, con l’advisor, stanno rivedendo le stime del Piano economico e finanziario. Il divieto di andare oltre le cubature del Piano di governo del territorio – quasi la metà di quelle previste da Inter e Milan – diminuisce la reddittività calcolata inizialmente.

Su questo punto le società devono fare una valutazione di fattibilità e sostenibilità economica che comprende anche il “piano B” a Sesto San Giovanni. L’area ex Falck può essere meno remunerativa perché nei dintorni esistono più centri commerciali rispetto alla zona di San Siro. I potenziali investitori potrebbero essere meno entusiasti. A quel punto San Siro con meno cubature potrebbe essere comunque più allettante.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here