(Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

“Sky e Dazn hanno confermato il loro interesse verso la Serie A, per noi è un fatto estremamente positivo”. Lo ha detto l’ad della Lega Serie A Luigi De Siervo, intervenuto a margine del Sport&Business summit, organizzato da 24ORE Business School in collaborazione con Il Sole 24 Ore.

Così quindi l’amministratore delegato della Serie A ha commentato il Consiglio di Lega di ieri, in cui le due pay tv avevano chiesto di essere ascoltate dai vertici del campionato. Una mossa che, secondo fonti di Mediapro, sarebbe stata vista come un’ingerenza.

Nella delegazione di Sky erano presenti tra gli altri il CEO di Sky Italia Maximo Ibarra, Marzio Perrelli, Executive Vice President Sky Sport e Davide Tesoro-Tess, executive Vice President, Strategy & Business Development mentre per quanto riguarda DAZN erano invece presenti il CEO Veronica Diquattro e Jacopo Tonoli, Chief Commercial Officer di Perform.

“È stato un consiglio di Lega molto proficuo, hanno chiesto loro di essere ascoltati. Sky ha presentato il nuovo management, con il nuovo ad che ha ribadito interesse Sky verso la Serie A e questo per noi è un fatto estremamente positivo. Lo stesso ha fatto Dazn all’interno di un piano industriale che vede la Serie A al centro dello sviluppo in Italia e in altri 7 paesi all’estero”, ha commentato De Siervo.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here