giudice sportivo Ribery Montella
Franck Ribery, attaccante della Fiorentina (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

Giudice sportivo Ribery Montella – All’indomani della nona giornata di Serie A sono state rese note le decisioni del giudice sportivo in vista del prossimo turno di campionato, che si apre da domani. Tra le decisioni prese spicca quella ai danni di Franck Ribery: all’attaccante della Fiorentina, che oggi si era detto pentito per il suo comportamento nel post gara contro la Lazio, sono state inflitte tre giornate di squalifica «per condotta gravemente irriguardosa nei confronti di un assistente arbitrale».

Il francese era arrivato a protestare contro il mancato intervento dell’arbitro sul fallo di Jordan Lukaku all’origine dell’azione del gol biancoceleste: il giocatore non potrà quindi rientrare in campo fino alla 13esima giornata, quando i toscani affronteranno il Verona, al netto dei ricorsi. Per lui anche un’ammenda di 20 mila euro.

Un turno di stop anche per il tecnico dei viola, Vincenzo Montella, «per avere, al termine della gara, con atteggiamento minaccioso rivolto al direttore di gara, rivolto un’espressione intimidatoria».

Il giudice sportivo ha squalificato per una giornata anche Francesco Magnanelli, del Sassuolo, per “aver pronunciato espressioni blasfeme al 26° del secondo tempo” dello scorso incontro tra Verona e Sassuolo”. Stessa sanzione per lo stesso motivo anche per Matteo Scozzarella del Parma, il cui comportamento è stato anche «inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva un’espressione blasfema, individuabile senza margini di ragionevole dubbio».

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here