Il trofeo del Mondiale per Club (Photo credit should read GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)

La Cina è in pole per essere scelta dalla FIFA come paese ospitante della prima edizione della Coppa del Mondo per club a 24 squadre allargata nel 2021. Secondo quanto riportato dall’agenzia AP, la FIFA si riunirà giovedì a Shanghai per selezionare la sede del suo rinnovato torneo per club che dovrebbe essere organizzato ogni quattro anni, sostituendo l’attuale format annuale a sette squadre.

La Cina è la sola candidata ad ospitare il torneo che dovrebbe essere presa in considerazione dal Consiglio FIFA per la ratifica. Le ultime due edizioni della Coppa del Mondo per club si terranno questo dicembre e nel dicembre 2020 in Qatar in vista della Coppa del Mondo 2022.

La prima Coppa del Mondo per club allargata si terrà tra giugno e luglio 2021, occupando lo spazio precedentemente riservato alla Confederations Cup. In tal senso, visto che il Mondiale 2026 si terrà negli Usa, Canada e Messico, il Nord America potrebbe essere candidata per la Coppa del Mondo 2025 come evento di prova.

Resta tuttavia ancora il tema di decidere le squadre che si qualificheranno alla competizione. La FIFA inizialmente voleva 12 squadre europee, ma la UEFA ha sostenuto che dovrebbero essercene solo otto: dovrebbe trattarsi degli ultimi quattro vincitori di Champions League ed Europa League, anche se potrebbe esserci un limite a quante squadre provengono da un singolo paese.

I piani presentati in precedenza al Consiglio FIFA hanno proposto sei slot per il Sud America in formato ampliato mentre Africa, Asia e CONCACAF invieranno ciascuna tre squadre. L’Oceania avrebbe un rappresentante. Il torneo dovrebbe iniziare con otto gruppi di tre, con i vincitori che avanzano ai quarti di finale.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here