Roma camp Gerusalemme
Esultanza dei giocatori della Roma (Foto: Antonietta Baldassarre/ Insidefoto)

Roma camp Gerusalemme. Nuova iniziativa della Roma, che punta a mettere in evidenza l’attenzione nei confronti dei giovani, ma allo stesso tempo a facilitare la convivenza tra coetanei legati dalla stessa passione. Grazie all’accordo di collaborazione con il Roma Club Gerusalemme, apre ufficialmente presso le strutture Kraft Family Sports Campus il nuovo progetto di sviluppo per i giovani atleti di AS Roma Camp.

Un progetto di integrazione che si rivolge ai giovani arabo-israeliani, arabo-cristiani, ebrei-israeliani, etiopi e armeni.

Roma camp Gerusalemme – Un progetto in costante crescita

Trenta bambini di un’età compresa tra i 6 e i 13 anni hanno la possibilità di partecipare a un programma educativo facendo parte di una squadra, con insegnamenti tecnici di altissima qualità tenuti dallo staff dell’AS Roma.

Nato nel 1998, il Roma Club Gerusalemme ha creato nel 2008 una scuola calcio per bambini che ha la particolarità di coinvolgere giovani senza distinzioni di religione e nazionalità, permettendo così a bambini musulmani, ebrei e cristiani di conoscersi e avvicinarsi attraverso il gioco del calcio.

Nel corso del Camp, che durerà fino al 18 ottobre, i giovani partecipanti avranno l’occasione di incontrare la leggenda Aldair, mentre gli allenatori locali parteciperanno a un workshop di formazione tenuto dallo staff dell’AS Roma.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here