dove vedere Tottenham-Inter Tv streaming
Esultanza dei giocatori dell'Inter (Foto: Matteo Gribaudi / Image Sport / Insidefoto)

Andrà in scena il prossimo 28 ottobre l’assemblea dei soci dell’Inter, che approverà il bilancio al 30 giugno 2019. L’annuncio ufficiale di convocazione è stato pubblicato oggi sulla Gazzetta dello Sport, come da prassi per il club nerazzurro.

“I signori azionisti sono convocati in Assemblea Ordinaria dei Soci il giorno 28 ottobre 2019 alle 14 presso l’Hotel Palazzo Parigi in Milano, in unica convocazione, per discutere e deliberare del seguente ordine del giorno:

  1. Approvazione del bilancio di esercizio di FC Internazionale al 30 giugno 2019;
  2. Nomina del soggetto indicato della revisione legale dei conti di FC Internazionale;
  3. Varie ed eventuali”.

il club nerazzurro ha superato per la prima volta quota 400 milioni di euro in ricavi: nella stagione 2018/19 il fatturato, comprese le plusvalenze, è stato pari a circa 415 milioni di euro, con una crescita del 20% rispetto ai circa 346 milioni dell’esercizio 2017/18, grazie alla spinta della Champions League.

La perdita, secondo quanto emerso, è “in linea con quanto previsto dagli obblighi legati al Fair Play Finanziario”. L’obbligo per l’Inter nel bilancio al 30 giugno 2019 era quello di mantenere le perdite massimo a -30 a livello FPF, dopo gli esercizi 2017 e 2018 chiusi a 0.

Il rosso a livello civilistico dovrebbe essere così in crescita rispetto al -17,7 milioni della passata stagione (dovrebbe aggirarsi intorno ai 40 milioni di euro), che rappresentava il miglior risultato dal 2002/03, quando l’esercizio chiuse a -17 milioni.

Un rosso in peggioramento legato in particolar modo ai costi straordinari sostenuti per l’esonero di Spalletti e del suo staff, i cui compensi fino alla scadenza del contratto nel 2021 dovrebbero essere stati accantonati interamente nell’esercizio chiuso al 30 giugno scorso: si tratta di costi per circa 25 milioni di euro.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here