(foto Insidefoto.com)

Da Sky Italia alla Lega Serie A. E’ questo il percorso compiuto da Maria Solbiati, che dopo 15 anni di lavoro a Sky Italia, ha assunto la posizione di “Head of Media” della Lega Serie A. Come riporta “Sport Business”, Solbiati ha lasciato il ruolo di responsabile delle acquisizioni e delle vendite dei diritti mediatici sportivi della pay-TV per assumere il nuovo incarico presso la sede milanese del torneo.

Maria Solbiati è entrata a Sky Italia nel 2004, dopo nove anni e mezzo presso l’agenzia italiana Media Partners (successivamente rilevata da Infront nel 2006). Si tratta del secondo dirigente con esperienza nel campo dei diritti sportivi a lasciare Sky Italia negli ultimi 12 mesi, dopo che Matteo Mammì si è dimesso alla fine del 2018.

Da allora Mammì ha lavorato come consulente per Mediapro, la società che sta trattando con la Lega Serie A per l’acquisizione dei diritti televisivi del massimo campionato italiano dal 2021 al 2024. La Serie A annuncerà presto la sua decisione sull’offerta da 1,3 miliardi di euro da parte del gruppo spagnolo, che prevede anche la realizzazione di un canale di Lega.

SEGUI LIVE E IN ESCLUSIVA 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA ORA IL TUO ABBONAMENTO A 9,99€/MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here