(Photo by Michael Steele/Getty Images)

Nike verso il Liverpool, ma New Balance non ci sta. I Reds sarebbero a un passo dal sottoscrivere un accordo record con Nike, che a partire dall’inizio della prossima stagione diventerebbe nuovo partner tecnico del club inglese, ma l’attuale sponsor ha già avviato una causa legale contro la società.

La nuova intesa dovrebbe superare di parecchio i 51 milioni di euro circa all’anno che il Liverpool guadagna attualmente dal suo accordo con New Balance, giunto all’ultima stagione. Quel che è certo, è che i Reds hanno cercato di avvicinarsi agli 85 milioni di euro all’anno guadagnati dal Manchester United, contratto firmato nel 2014 e della durata di dieci anni: la cifra definitiva dovrebbe essere di circa 70 milioni di sterline.

L’attuale sponsor tecnico New Balance tuttavia ha presentato una disputa all’Alta Corte inglese: secondo l’azienda di abbigliamento sportivo sarebbe stata attivata una clausola per equiparare l’offerta della Nike. «Il nostro fornitore di kit, New Balance, ha avviato una controversia legale contro il club. Non faremo ulteriori commenti durante questi procedimenti legali», le parole di un portavoce del Liverpool rilasciato alla rivista specializzata The Athletic.

New Balance, il cui accordo scadrà nel 2020, vuole così il rinnovo “automatico”, ma il Liverpool punta ad un nuovo accordo con Nike, con l’obiettivo in particolar modo di migliorare la distribuzione del proprio merchandising.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS ENTRO IL 6/10/2019

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here