juventus stipendi 2019 2020
Tifosi della Juventus in tribuna (Foto Matteo Gribaudi/Image Sport/Insidefoto)

Stipendi Juventus 2019 2020 – Prosegue la crescita degli ingaggi per la Juventus. In base ai dati resi noti dalla Gazzetta dello Sport e rielaborati da CF – Calcioefinanza, il monte stipendi del club bianconero supera i 250 milioni di euro lordi.

Al top troviamo Cristiano Ronaldo, con i 31 milioni di euro netti che la Juventus gli versa ogni stagione. La novità sul podio è rappresentata da De Ligt, il cui contratto da 8 milioni di euro netti beneficia dei vantaggi derivanti dal Decreto Crescita e dalla norma fiscale per chi si trasferisce in Italia. Un vantaggio che la Juventus ha potuto sfruttare anche per Ramsey, Rabiot e Danilo, con un risparmio complessivo per circa 6 milioni di euro.

Completa il podio Higuain, con alle sue spalle Paulo Dybala: il primo italiano è Bonucci, con un ingaggio da 5,5 milioni, mentre il rientrante Gigi Buffon è il secondo meno pagato della rosa bianconera con uno stipendio da 1,5 milioni di euro.

Alcuni dati al lordo possono essere diversi rispetto alla passata stagione per via di un’affinamento del metodo di calcolo dello stipendio lordo (voce che non comprende tuttavia TFR e oneri previdenziali, ma solo l’Irpef).

stipendi juventus 2019 2020

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS ENTRO IL 6/10/2019

4 COMMENTI

  1. Il costo complessivo per un Club in Italia è circa il doppio del netto.
    Dato che esistono degli studi a riguardo, tutti concordi, con naturalmente il caveat che le aliquote previdenziali possono variare a seconda della situazione della singola persona, variazioni che però nella media incidono poco, non comprendo perché scegliere di mettere solo una parte dei costi che sostiene un Club per ogni 100 EUR di stipendio netto che versa.
    Un utente penso che voglia all’incirca avere un’idea di massima di quanto costa una rosa a un Club.
    Anche nell’esempio in realtà costa quasi 300 milioni, non 250.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here