(Photo credit should read GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

Agnelli presidente ECA – Andrea Agnelli è stato eletto nuovamente presidente dell’European Club Association. Il presidente della Juventus rimarrà in carico per altri quattro anni, fino al 2023. A seguito della conferma, Agnelli ha espresso tutta la sua soddisfazione: «Sono onorato di essere stato rieletto per guidare questa organizzazione nei prossimi quattro anni».

«Vorrei sottolineare – ha aggiunto – il mio forte apprezzamento per i colleghi membri del Consiglio per la fiducia che hanno riposto in me. I prossimi anni saranno fondamentali quando cercheremo di prendere decisioni per garantire la fattibilità e il benessere a lungo termine del gioco del calcio in Europa. Credo che l’ECA sia in una posizione forte per affrontare questa sfida, con il giusto mix di dirigenti di club che siederanno accanto a me nel Consiglio Direttivo».

Inevitabile un accenno alle riforme che porteranno novità per quanto riguarda i format delle competizioni europee a partire dal 2024: «Gli ultimi mesi hanno visto l’ECA impegnarsi in un processo di consultazione molto dettagliato e approfondito che ha permesso ai membri di condividere i loro punti di vista e le loro opinioni su come dovrebbe essere la riforma delle competizioni UEFA per club».

«Il feedback complessivo – ha concluso Agnelli – sottolinea chiaramente che sono necessarie riforme e che sono indispensabili più partite europee per lo sviluppo del calcio nel suo insieme. Entreremo ora nella seconda fase della nostra consultazione, che cercherà di sviluppare una visione più concreta da parte dell’EC sul futuro delle UEFA Club Competitions».

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS ENTRO IL 6/10/2019

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here