La maglia dell'Huddersfield Town con il logo Paddy Power (Photo by George Wood/Getty Images)
La maglia dell'Huddersfield Town con il logo Paddy Power (Photo by George Wood/Getty Images)

Huddersfield sponsor Paddy Power – L’Huddersfield, club di Championship inglese, ha ricevuto una multa da 50.000 sterline dalla FA (Football Association) a seguito dell’iniziativa di marketing che li ha visti protagonisti assieme all’agenzia di scommesse Paddy Power all’inizio di questa estate.

Il logo Paddy Power era stato esposto sulla maglia da gioco trasversalmente, occupando parecchio spazio, durante un’amichevole dell’Huddersfield a Rochdale quest’estate. In questo modo, il club ha violato le regole sulle divise della FA che stabiliscono che il logo dello sponsor non debba superare i 250 centimetri quadrati.

Prima della partita “incriminata”, il presidente dell’Huddersfield Phil Hodgkinson aveva chiesto all’arbitro dell’incontro, Martin Coy, di vietare l’utilizzo della maglia, in modo da attirare ancora più attenzione sulla campagna pubblicitaria. Tuttavia, Coy si era limitato solamente a invitare il club a seguire le regole della Football Association.

Informato di un inevitabile provvedimento disciplinare, il club aveva successivamente deciso di non utilizzare la divisa, ma una decisione di questo tipo avrebbe violato l’accordo in vigore con lo sponsor: «In queste circostanze, di fronte alla minaccia di gravi azioni legali da parte dello sponsor principale del club e senza il tempo di chiedere una consulenza legale esterna, abbiamo ritenuto di non avere altra alternativa che indossare la divisa con il logo».

Sebbene fosse stato avvertito dalla Football Association prima della partita, l’Huddersfield Town ha affermato di non essere a conoscenza del fatto che le regole relative alle sponsorizzazioni si applicassero anche alle amichevoli.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here