quanto vale mls 2017

MLS espansione – La Major League Soccer (MLS) ha confermato i suoi piani di espansione, con la franchigia St Louis che si unirà al campionato a partire dal 2022. St Louis pagherà una “entry fee” da 200 milioni di dollari per diventare la 28esima squadra del campionato di calcio nordamericano. Il club giocherà le partite casalinghe in un nuovo stadio da 22.500 posti nel quartiere centro-occidentale di St Louis, realizzato principalmente con fondi privati.

Come riporta “SportsPro”, il St Louis sarà guidato dai membri della famiglia Taylor e sarà il primo in MLS ad avere una proprietà a maggioranza femminile. L’offerta di espansione della città del Missouri, nota come MLS4TheLou, è stata sostenuta da Carolyn Kindle Betz, presidente della Enterprise Holdings Foundation e dall’amministratore delegato della World Wide Technology Jim Kavanaugh.

«Il nostro gruppo proprietario ha fatto molta strada da quando abbiamo annunciato la nostra offerta lo scorso ottobre al Mathews-Dickey Boys and Girls Club, ed è una sensazione incredibile poter dire ora che St Louis è la casa della prima proprietà a maggioranza femminile in MLS», ha detto Betz. «Il nostro club di MLS e lo stadio si aggiungeranno solamente al rinascimento di St Louis attualmente in corso e ci offriranno una grande opportunità per riunire diversi segmenti della comunità».

«È con grande orgoglio che diamo il benvenuto a St. Louis nella Major League Soccer», ha aggiunto il commissario della MLS Don Garber. «St Louis è una città con una ricca tradizione calcistica ed è un mercato che abbiamo preso in considerazione sin dall’inizio. La nostra lega si rafforza oggi con l’aggiunta di tifosi appassionati e con il gruppo guidato da Carolyn Kindle Betz, la famiglia Taylor e Jim Kavanaugh».

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here