ascolti telelombardia
Ravezzani

Boccata d’ossigeno per Mediapason, leader nell’emittenza locale con stazioni di grande successo come Telelombardia, Antennatre e Videogruppo Piemonte a cui si affiancano i verticali Top Calcio 24, ViVo Pavia e Milanow.

Come riporta “Prima Comunicazione”, il gruppo torna in utile grazie ai contributi alle televisioni locali previsti dal governo Renzi e resi disponibili da quello attuale, attirando in questo modo anche l’attenzione degli investitori.

Fabio Ravezzani – aggiunge Prima Comunicazione –, direttore generale e principale azionista del gruppo (l’anno prossimo arriverà a detenere il 48%, affiancato dal fondatore Sandro Parenzo a cui fa capo il 25%), avrebbe infatti ricevuto negli ultimi mesi tre manifestazioni di interesse da parte di due gruppi italiani e un fondo straniero, manifestazioni che in Via Colico definiscono «congrue al valore dell’azienda».

Le attenzioni si sono concentrate sulle quote dei soci di minoranza, che messe insieme arriverebbero a sfiorare il 30%. Il riassetto finanziario del gruppo ha rigenerato le loro quote e c’è disponibilità di cederle. La situazione è di attesa, ma i 15 milioni di euro sbloccati dal MiSE (Ministero dello Sviluppo Economico) hanno permesso a Mediapason di portare un incremento di fatturato e di rimettere in circolo una serie di progetti e linee di business, tra cui l’affitto di alcuni studi disponibili nel centro di produzione della Bovisa (Milano).

CON DAZN SEGUI LA SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND 

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here