Andrea Agnelli (Insidefoto.com)

Patrimonio Andrea Agnelli – Lamse, la società di investimento controllata dal presidente della Juventus, Andrea Agnelli, e da sua sorella Anna, ha chiuso l’esercizio 2018 con un utile netto di poco superiore a 1 milione di euro, in crescita rispetto ai 122.757 euro del 2017.

L’assemblea di Lamse ha tuttavia deciso di non distribuire dividendi agli azionisti, destinando a riserva legale il 5% dell’utile di esercizio e portando a nuovo la restante parte.

E’ quanto emerge dal bilancio 2018 di Lamse, che rappresenta una parte del patrimonio di Andrea Agnelli, che è anche azionista della Giovanni Agnelli Sapaz, la società in accomandita della famiglia Elkann-Agnelli cui fa capo Exor e le società da questa controllate, tra cui FCA, Ferrari e Juventus.

Patrimonio Andrea Agnelli – La plusvalenza su BlueGem

L’utile di esercizio è stato raggiunto grazie all’attività di compravendita di partecipazioni. Lamse ha chiuso infatti lo scorso esercizio con ricavi (compresi i proventi finanziari netti) per 1,45 milioni di euro, cui hanno fatto fronte costi di gestione per 436.217 milioni di euro.

Gran parte dei ricavi deriva dalla plusvalenza di 983.802 euro realizzata da Lamse “a titolo di aggiustamento del prezzo relativo alla cessione (avvenuta nel corso dell’esercizio 2015) dell’investimento detenuto nella società partecipata BlueGem Luxembourg 1A Sarl e BlueGem Luxembourg 1D Sarl”.

Patrimonio Andrea Agnelli – In Lamse investimenti per 28,5 milioni

Dal punto di vista patrimoniale, Lamse ha chiuso l’esercizio 2018 con un attivo pari a 30,78 milioni di euro, composto prevalentemente da immobilizzazioni finanziarie per 28,52 milioni di euro.

La liquidità in cassa è invece pari a 1,93 milioni di euro.

L’attivo è finanziato in gran parte con mezzi propri. Il patrimonio netto di Lamse al 31 dicembre 2018 era infatti pari a 26,76 milioni.

I debiti ammontavano invece a 3,98 milioni. Di questi, circa 3,88 milioni, erano debiti a breve nei confronti delle banche.

Patrimonio Andrea Agnelli – A gennaio incassati 6,7 milioni

Per quanto riguarda i fatti di rilievo dopo la chiusura dell’esercizio, il bilancio Lamse 2018 riporta che nel mese di gennaio 2019 la società ha incassato dalla partecipata Gamma Luxembourg 2A Sarl una distribuzione pari a complessivi 6.756.757 euro.

Grazie a questo incasso Lamse ha completamente estinto il debito verso le banche che era stato acceso nel 2017 per finanziare alcuni investimenti.

SEGUI LE PARTITE DELLA JUVENTUS SU DAZN, CLICCA QUI PER ATTIVARE IL MESE GRATIS

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here