dove vedere Milan-Manchester United Tv streaming
Marco Giampaolo, allenatore del Milan (Foto: Tim Vizer - AFP)

Conclusa la tournèe in terra americana, il Milan di Marco Giampaolo si appresta a tornare in campo per la gara che concluderà il suo impegno nella International Champions Cup dove finora, nonostante due buone prestazioni, sono arrivate altrettante sconfitte contro Bayern Monaco e Benfica. L’avversario che attende Romagnoli e compagni è però tutt’altro che semplice: si tratta infatti del Manchester United, desideroso di tornare protagonista dopo una stagione caratterizzata da alti e bassi.

Dove vedere Milan-Manchester United Tv streaming – Guida Tv per seguire il match

Milan e Manchester United scendono in campo sabato 3 agosto al Principality Stadium di Cardiff: fischio d’inizio alle ore 18.30.

L’incontro, come tutti gli altri appuntamenti dell’ormai tradizionale torneo estivo, sarà trasmesso in esclusiva da Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre).

Gli appassionati avranno la possibilità di seguie la gara anche su Sportitalia HD, sul canale SI Solo Calcio (interamente dedicato agli eventi calcistici) o SI Live24 (che propone notiziari e highlights. Tre delle opportunità di un’offerta che si completa con SI Motori. Per usufruire della nuova offerta Si Smart è necessario essere in possesso di una SmartTV con il sistema HbbTV incorporato. Sul teleschermo comparirà un pulsante rosso attraverso il quale si apriranno 4 finestre sul teleschermo e si potrà accedere all’offerte dei 4 canali tematici gratuiti.

Dove vedere Milan-Manchester United Tv streaming – Si ripete la sfida di un anno fa

Nonostante l’assenza dei rossoneri dalla Champions League che dura ormai da qualche anno (l’ultima apparizione risale alla stagione 2013-2014), i rossoneri hanno avuto modo di affrontare i Red Devils proprio un anno fa, sempre in occasione dell’ICC, ma in terra californiana.

Al termine dei novanta minuti la sfida era terminata 1-1: il primo ad andare in gol era stato Alexis Sanchez, mentre Suso aveva poi siglato il pari. I calci di rigore sono andati poi a oltranza con la vittoria degli inglesi per 9-8: decisivo l’errore di Kessie.

 

SCEGLI TU COME VEDERE SKY: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ SULLE OFFERTE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here