PES 2020 demo

Si avvicina l’inizio della nuova stagione calcistica e con esso uno degli appuntamenti più attesi dai numerosi appassionati: l’arrivo sul mercato di PES 2020, la nuova edizione del game targato Konami. A generare ancora più adrenalina questa volta c’è un altro dettaglio non da poco: in virtù del nuovo accordo stipulato, la Juventus sarà disponibile in esclusiva. Non mancheranno quindi gli utenti che in passato hanno preferito FIFA, il videogioco targato EA Sports, pronti a precipitarsi per acquistare il videogioco.

Proprio da oggi è disponibile la DEMO, che potrà essere testata su su PC, PS4 e Xbox One, mentre per il prodotto vero e proprio sarà necessario aspettare il 12 settembre.

Non mancheranno comunque altri club importanti con cui sarà possibile cimentarsi, ovvero Barcellona, Arsenal, Palmeiras, Flamengo, Sao Paulo, Corinthians, Vasco da Gama, Boca Juniors, River Plate, Universidad de Cile, Colo-Colo, Manchester United e Bayern Monaco.

La cura del dettaglio, a cui tengono da sempre i videogiocatori, è stata ulteriormente perfezionata. Il realismo è infatti maggiore: il gioco che potrà essere espresso da ogni squadra sarà simile alle caratteristiche tecniche dei calciatori, oltre ai moduli che solitamente vengono applicati nel campionato di militanza. E’ un po’ questo, ad esempio, l’elemento che contraddistingue chi milita in un campionato europeo rispetto al calcio sudamericano.

Anche a livello di fisionomia i calciatori saranno sempre più simili al loro corrispettivo reale grazie al full-body 3D scan che riproduce alla perfezione volti, movenze e i tatuaggi.

Sempre in queste ore sono stati svelati anche i giocatori che appariranno nella copertina della Standard Edition: Miralem Pjanic della Juventus, Serge Gnabry del Bayern Monaco e Scott McTominay del Manchester United.

 

SCEGLI TU COME VEDERE SKY: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ SULLE OFFERTE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here