lavorare in Formula Uno
Lewis Hamilton in pista (Foto Federico Basile / Insidefoto)

Il mondo della Formula Uno è davvero affascinante per un vero appassionato di motori, che finisce per guardare con ammirazione le imprese compiute dai protagonisti. Proprio per questo sono in tanti ad avere il sogno di poter lavorare in un settore che regala adrenalina continua.

Ora poter portare a compimento questa aspirazione è possibile grazie a Petronas, team Mercedes AMG F1, che domina in modo praticamente incontrastato ormai da anni il Mondiale e vicina anche in questa stagione all’ennesimo trionfo.

Proprio ora che la società festeggia i suoi 125 anni nel motorsport ha deciso di lanciare un’opportunità di lavoro da prendere in seria considerazione. Sono infatti partite le ricerche di un “Trackside Fluid Engineer”, un ingegnere di pista che avrà il compito di dedicarsi in modo particolare all’analisi di carburanti e lubrificanti, aspetto che riscuote un’importanza sempre più rilevante nel miglioramento delle prestazioni di una scuderia che ambisce a competere ad alti livelli.

Il lavoro che sarà svolto dalla persona che entrerà a far parte sarà cruciale: gli studi effettuati, infatti, puntano anche a garantire la corrispondenza di questi prodotti ai regolamenti FIA.

Già un anno fa era stata svolta un’opera di selezione simile che aveva avuto un ottimo riscontro: più di 7mila erano state le domande presentate da cui poi ne erano stati selezionati cinque. Da qui è prevalsa la ventiquattrenne dello Zimbabwe, Stephanie Travers, in attività dallo scorso febbraio. Se tutta l’attività dovesse proseguire senza intoppi, la giovane sarà il nuovo Fluid engineer ufficiale per il 2020, rilevando il testimone lasciato da Nasri.

Chi è interessato a candidarsi può farlo entro il 25 settembre inviando una e-mail all’indirizzo ptfe2020@pli-petronas.com oppure visitando la pagina LinkedIn internazionale di Petronas.

 

SEGUI LA FORMULA UNO SU SKY: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ SULLE OFFERTE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here