roma budget calciomercato 2019 2020
Nicolò Zaniolo esulta dopo il gol segnato contro il Porto (Foto: Andrea Staccioli / Insidefoto)

Roma budget calciomercato 2019 2020 – Gonzalo Higuain è l’obiettivo numero uno in questa fase del calciomercato della Roma. L’attaccante argentino resta il preferito, ma la società capitolina punta anche ad un difensore.

Quale può essere quindi il budget per i giallorossi nel restante mercato? Lo abbiamo analizzato, stimando entrate ed uscite. Il fattore che determinerà le strategie sta nel rapporto tra costo della rosa e ricavi, utilizzato anche da club come il Barcellona nelle proprie analisi: se sta tra il 50 e il 70 per cento si accenderà la luce verde, se invece la percentuale sale sopra il 70 bisognerà pensare a vendere.

Roma budget calciomercato 2019 2020, la situazione 2018/19

Il calciomercato 2018/19 si è concluso per la Roma ampiamente all’interno della quota di cui sopra, grazie alle corpose plusvalenze: i costi della rosa si sono aggirati intorno ai 172 milioni di euro tra stipendi lordi e ammortamenti, mentre le stime per il fatturato si aggirano intorno ai 220 milioni di euro, ai quali si aggiungono circa 129 milioni tra plusvalenze e incassi dai prestiti.

La stima è quindi di un rapporto costo rosa/ricavi pari al 49% circa.

2018-2019
Acquisti a titolo definitivo -€ 171.637.000
Acquisti a titolo provvisorio € 0
Cessioni a titolo definitivo € 148.075.000
Cessioni a titolo provvisorio € 2.500.000
SALDO ENTRATE-USCITE -€ 21.062.000
Stipendi lordi € 90.465.000
Ammortamenti € 81.969.150
Costo prestiti € 0
TOTALE COSTO ROSA € 172.434.150
Plusvalenze € 129.132.450
Incasso da prestiti € 2.500.000
Ricavi caratteristici attesi € 220.000.000
TOTALE RICAVI ATTESI € 351.632.450
COSTO ROSA/RICAVI 49%

Roma budget calciomercato 2019 2020, i nuovi acquisti

Al 26 luglio, sono cinque le operazioni in entrata già effettuate dalla Roma: sono arrivati Spinazzola (29,5 milioni), Pau Lopez (23,5), Diawara (21), Veretout e Mancini. Affari che hanno portato ad un esborso in cartellini per 74 milioni complessivi più 3 milioni per i prestiti onerosi di Veretout e Mancini, con un aumento del costo della rosa (ammortamenti+nuovi stipendi lordi+costo prestiti) pari a circa 37,7 milioni di euro.

Calciatore Valore di acquisto Amm/costo prestito Stipendio lordo Totale
Spinazzola € 29.500.000 € 7.375.000 € 4.625.000 € 12.000.000
Pau Lopez € 23.500.000 € 4.700.000 € 3.700.000 € 8.400.000
Diawara € 21.000.000 € 4.200.000 € 2.775.000 € 6.975.000
Veretout € 2.000.000 € 2.000.000 € 2.775.000 € 4.775.000
Mancini € 1.000.000 € 1.000.000 € 4.625.000 € 5.625.000
TOTALE € 77.000.000 € 19.275.000 € 18.500.000 € 37.775.000

Roma budget calciomercato 2019 2020, le possibili operazioni

Al momento attuale sono state effettuate quattro operazioni in uscita che hanno garantito circa 19 milioni in plusvalenze, oltre la scadenza di alcuni contratti come quello di De Rossi. Il costo della rosa attuale tuttavia a 182 milioni dai 172 della scorsa stagione, con circa 89 milioni tra ammortamenti e costo prestiti e 92 milioni di euro in stipendi lordi.

Calciatore Ruolo Valore di bilancio al 30/06/2019 Valore di cessione Plusvalenza (Minusvalenza) 2019-2020
El Shaarawy A € 3.250.000 € 16.000.000 € 12.750.000
Ponce A € 1.455.000 € 3.000.000 € 1.545.000
Marcano D € 1.333.333 € 3.000.000 € 1.666.667
Gerson C € 8.066.667 € 11.800.000 € 3.733.333
TOTALE € 33.800.000 € 19.695.000

L’obiettivo, dicevamo, è quello di arrivare ad Higuain e un difensore (Alderweireld il favorito). E nuove cessioni potrebbero essere effettuate per raggiungere l’obiettivo, con i vari Dzeko, Defrel, Olsen e Bruno Peres (in prestito con diritto di riscatto al San Paolo) in uscita che potrebbero garantire plusvalenze.

Calciatore Ruolo Valore di bilancio al 30/06/2019 Valore di cessione Plusvalenza (Minusvalenza) 2019-2020
Dzeko A € 4.631.000 € 15.000.000 € 10.369.000
Defrel A € 11.944.500 € 14.000.000 € 2.055.500
Olsen P € 9.040.000 € 10.000.000 € 960.000
B. Peres D € 4.633.333 € 6.000.000 € 1.366.667
TOTALE € 45.000.000 € 14.751.167

Roma budget calciomercato 2019 2020, gli obiettivi

Le cessioni permetterebbero non solo di incassare plusvalenze quindi, ma anche di far scendere il costo della rosa a circa 156 milioni di euro.

 

L’acquisto di Higuain a 36 milioni con 4,5 milioni a stagione di ingaggio e quello di Alderweireld a 20 con 3 milioni di ingaggio farebbero salire i costi a 184 milioni di euro. Tuttavia, il calo delle plusvalenze e soprattutto dei ricavi caratteristici (vista la mancata partecipazione alla Champions League) porterebbe il rapporto costi della rosa/ricavi addirittura all’85%.

2019-2020 2018-2019
Acquisti a titolo definitivo -€ 130.000.000 -€ 171.637.000
Acquisti a titolo provvisorio -€ 3.000.000 € 0
Cessioni a titolo definitivo € 78.800.000 € 148.075.000
Cessioni a titolo provvisorio € 2.000.000 € 2.500.000
SALDO ENTRATE-USCITE -€ 52.200.000 -€ 21.062.000
Stipendi lordi € 94.535.000 € 90.465.000
Ammortamenti € 86.537.283 € 81.969.150
Costo prestiti € 3.000.000 € 0
TOTALE COSTO ROSA € 184.072.283 € 172.434.150
Plusvalenze € 34.446.167 € 129.132.450
Incasso da prestiti € 2.000.000 € 2.500.000
Ricavi caratteristici attesi € 180.000.000 € 220.000.000
TOTALE RICAVI ATTESI € 216.446.167 € 351.632.450
COSTO ROSA/RICAVI 85% 49%

Situazione che peggiorerebbe considerando i riscatti di Veretout e Mancini, fissati rispettivamente a 17 e 13 milioni di euro: il rapporto costi della rosa/ricavi aumenterebbe addirittura all’80%.

2019-2020 2018-2019
Acquisti a titolo definitivo -€ 160.000.000 -€ 171.637.000
Acquisti a titolo provvisorio € 0 € 0
Cessioni a titolo definitivo € 78.800.000 € 148.075.000
Cessioni a titolo provvisorio € 2.000.000 € 2.500.000
SALDO ENTRATE-USCITE -€ 79.200.000 -€ 21.062.000
Stipendi lordi € 93.137.283 € 90.465.000
Ammortamenti € 94.535.000 € 81.969.150
Costo prestiti € 0 € 0
TOTALE COSTO ROSA € 187.672.283 € 172.434.150
Plusvalenze € 34.446.167 € 129.132.450
Incasso da prestiti € 2.000.000 € 2.500.000
Ricavi caratteristici attesi € 180.000.000 € 220.000.000
TOTALE RICAVI ATTESI € 216.446.167 € 351.632.450
COSTO ROSA/RICAVI 87% 49%

Per riequilbrare la situazione, servirebbero ulteriori cessioni. In entrambi i casi (con i prestiti o con i riscatti già effettuati per Veretout e Mancini), per rientrare nei paletti del 70% servirebbero plusvalenze per 60 miioni di euro, che permetterebbero di scendere sotto la quota limite.

SEGUI LA ROMA SU SKY: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ SULLE OFFERTE

2 COMMENTI

  1. Ecco perchè il possibile scambio Zaniolo – Higuain con conguaglio di 15 milioni a favore della Roma può sistemare i conti non solo dei Giallorosso ma anche dei Bianconeri che si libererebbero di un costo importante a bilancio

  2. L’acquisto di Higuain a 36 milioni e 4,5 a stagione? E per quante stagioni? 3, 4?
    36 milioni buttati via? Perché varrà 0 tra tre o quattro anni.
    E Higuain?
    Lui prende 9 milioni netti (non più 7,5) perché prima di andare al Milan ha adeguato, si è cautelato, dato che si chiama Gonzalo, non Gonzo, nel caso il Milan poi non lo riscattasse.
    E perchè dovrebbe andare alla Roma 3 o 4 anni a prendere i soldi che prende alla Juve in due anni per dopo si cercarsi un contratto da svincolato? Perché si chiama Gonzo?
    Io credo che se sono le cifre fatte da Calciofinanza il buon Gonzalo chiede almeno una dozzina di milioni di “incentivo all’esodo”

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here