Liga resta su FIFA
(Photo by Brian Ach/Getty Images for LaLiga)

Liga spagnola inno – La Liga spagnola come la UEFA Champions League e la Serie A. Anche il massimo campionato spagnolo ha deciso infatti di realizzare il proprio inno (CLICCA QUI PER ASCOLTARLO), un nuovo progetto con il quale intende il torneo vuole creare una solida associazione con la massima competizione europea per club.

Come spiega “Palco 23”, Javier Tebas, presidente della Liga, ha affermato che «ciò che presentiamo oggi è essenziale per noi, segnerà un prima e un dopo nella nostra storia; è un suono epico, integrato e riconoscibile, con il quale tutti i fan del nostro calcio saranno in grado di identificarsi e sentire che questa colonna sonora è loro».

L’inno, composto da Lucas Vidal, è stato chiamato “I battiti del futuro” e dura tre minuti e quaranta secondi. Il pezzo è stato registrato da 130 musicisti di venti nazionalità in tre città diverse, Madrid, Londra e Praga e ha anche ricevuto il supporto di Movistar e di diversi fan che hanno partecipato al progetto.

La Liga ha realizzato quattro diverse versioni del tema per «utilizzarlo in diversi momenti legati alle partite, ambienti professionali e trasmissioni televisive». L’inno, inoltre, sarà uno strumento per «continuare a posizionarci come un gigante dell’industria dell’intrattenimento». L’obiettivo a lungo termine è di essere presente anche nelle trasmissioni radiofoniche e in altri scenari.

SEGUI LE AMICHEVOLI ESTIVE SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE