dove vedere Bayern Monaco-Real Madrid Tv streaming
Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco (Foto Expa / Insidefoto)

La nostalgia degli impegni ufficiali inizia a farsi sentire, ma non mancano gli impegni interessanti da seguire per tutti i calciofili. Tra le gare da non perdere c’è la sfida tra Bayern Monaco e Real Madrid, due grandi del calcio europeo che vivranno un “antipasto” in vista di quello che le attende nella prossima Champions League. Lo stato d’animo delle due squadre è decisamente differente: qualche insoddisfazione di troppo per i bavaresi, protagonisti finora di un mercato non ritenuto all’altezza (unico acquisto Lucas Hernandez), mentre le “merengues” si sono notevolmente rafforzate e puntano a tornare sul tetto d’Europa.

Dove vedere Bayern Monaco-Real Madrid Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Il calendario dell’International Champions Cup non delude mai e propone domani una gara davvero interessante per gli appassionati di calcio europeo: Bayern Monaco e Real Madrid saranno una contro l’altra domenica alle ore 2.

L’incontro sarà trasmesso in diretta da Sportitalia. Telecronaca a cura di Fernando Siani.

Per i possessori di una smart Tv dotata di tecnologia HbbTv sarà possibile accedere a SI Smart, la nuova offerta di quatto canali tematici gratuiti targata Sportitalia, e vedere la partita in alta
definizione. Basterà premiere il pulsante rosso per entrare nel mondo Si Smart che regala agli appassionati l’esperienza di Sportitalia HD, SI Live24, Si Solo Calcio e SI Motori. Tutti senza
spendere un euro e senza la necessità di alcun abbonamento.

Dove vedere Bayern Monaco-Real Madrid Tv streaming – Una gara con vista Champions

Non è iniziata nel modo migliore l’avventura nel Bayern nella ICC: i tedeschi, infatti, sono stati sconfitti nella gara di esordio contro l’Arsenal. La prestazione non è stata delle migliori ed è necessaria una sterzata sin dal prossimo match, ma l’avversario sarà tutt’altro che abbordabile: anzi il morale dei “blancos” è a mille dopo una campagna acquisti faraonica volta a tornare competitivi in Spagna e in Europa dopo un’annata piuttosto deludente.

A spronare i bavaresi ci ha pensato Robert Lewandowski: “Non è ottimale avere così pochi giocatori in squadra, tutti lo sanno. Servono altri rinforzi, altrimenti sarà difficile competere per vincere ogni titolo” – ha detto in conferenza stampa pochi giorni fa.

 

SCEGLI TU COME VEDERE SKY: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ SULLE OFFERTE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here