juventus tappetini virtuali tim
Pallone Serie A Tim (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

«Non mi candido a fare il concessionario per la pubblicità del canale della Lega Serie A, anche perché non so se questo canale vedrà mai la luce, è una cosa da esaminare». Lo ha detto il presidente di La7 e del Torino Calcio, Urbano Cairo, durante la presentazione dei palinsesti del canale tv. «Non è tutto così scontato e non è tutto oro quello che luccica. Va visto tutto con molta prudenza. Penso che un canale della Lega dovrebbe essere accolto da tutte le piattaforme e partire con delle premesse per cui l’accoglienza dovrebbe essere positiva. Fare delle prove di forza su cose così delicate può essere molto rischioso», ha concluso.

Il tema del canale di Lega sarà nuovamente trattato nella prossima assemblea dei 20 club di Serie A. Nella riunione di lunedì infatti le società non hanno ancora votato sull’offerta del gruppo spagnolo-cinese. MediaPro venerdì scorso ha presentato una proposta che garantisce alla Serie A un minimo garantito di 1,150 miliardi a stagione (più 55 milioni per i diritti d’autore e 78 milioni per i costi di produzione, con un totale di circa 1,3 miliardi l’anno) per la gestione dei diritti tv del campionato italiano nel triennio 2021-24, con possibile rinnovo per ulteriori tre anni nel caso in cui MediaPro ottenesse dalla rivendita gli stessi 1,3 miliardi a stagione.

Offerta che economicamente soddisfa i club e sarà la base delle nuove trattative, ma ci sono ancora dettagli da definire, tipo le eventuali penali in caso di non accettazione della proposta degli spagnoli dopo il bando, sbilanciate a favore di Mediapro (non è prevista infatti attualmente alcuna penale nel caso in cui fosse Mediapro a uscire dal contratto prima del previsto).

 

È stata quindi mantenuta aperta l’assemblea e prorogata la scadenza dell’offerta (fissata al 10 luglio), con le nuove trattative che dovrebbero durare una decina di giorni prima che l’assemblea si riunisca nuovamente per decidere. Intanto, ci sarà un tavolo permanente nelle prossime ore per limare e perfezionare la proposta.

SEGUI IL CALCIO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here