Sarà l’offerta di Mediapro il tema principale dell’assemblea della Lega Serie A in programma oggi nella sede di via Rosellini. Nella scorsa settimana infatti è arrivata ufficialmente la proposta del gruppo cinese-spagnolo sulla possibilità di diventare partner della Serie A per quanto riguarda il canale di Lega.

Nel dettaglio, l’offerta avrebbe una parte fissa di 1,150 miliardi a stagione, a cui si aggiungerebbero 55 milioni per i diritti d’archivio e 78 milioni come costi della produzione da 78: il totale sarebbe quindi di 1,283 miliardi di euro a stagione. Superata questa soglia, scatterebbe la revenue sharing: se i ricavi aggiuntivi arrivassero fino a 100 milioni, il 75% finirebbe a Mediapro e il 25% alla Lega; oltre i 100 milioni, il 75% andrebbe alla Serie A, il 25% al gruppo cinese-spagnolo.

 

Considerando l’offerta da 1,283 miliardi, la Serie A registrerebbe una sensibile crescita rispetto ai 973 milioni a stagione più bonus incassati da Sky e Dazn nel triennio 2018/21. Tanto da poter scalare posizioni nella classifica dei ricavi da diritti nazionali dei campionati europei.

Per questo l’offerta fa gola ai club, nonostante l’opposizione di alcune società (Juventus e Inter su tutte). Sulla proposta oggi i club dovrebbero essere chiamati al voto, dopo le discussioni durante le ultime assemblee.

Tra gli altri temi all’ordine del giorno ci sono anche i calendari per la prossima stagione, con la possibilità di un calendario sfalsato tra girone d’andata e ritorno in Serie A, oltre ad un aggiornamento sulle contrattazioni per quanto riguarda il caso IMG, l’approvazione del budget e la proroga dell’accordo collettivo con l’Assocalciatori.

SEGUI LA COPA AMERICA E LA COPPA D’AFRICA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

 

2 COMMENTI

  1. io non ho capito ancora nulla se fanno questo canale sara visibile in tutte le piattaforme tipo eurosport che è su sky?

    • sicuramente sarà su più piattaforme, altrimenti perderebbe il senso di esistere. Poi di pende da quanto offrono le aziende…
      Immagino Sky vorrà il canale sul satellite, su internet immagino ci sarà qualcuno che lo vorrà ( Dazn – Timvision ecc…) sul digitale bho…

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here