(Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Poco meno di 1,3 miliardi di euro. È questa la cifra che Mediapro avrebbe messo sul piatto per i diritti tv della Serie A nel prossimo triennio 2021/24.

Nel dettaglio, l’offerta del gruppo cinese-spagnolo avrebbe una parte fissa di 1,150 miliardi a stagione, a cui si aggiungerebbero 55 milioni per i diritti d’archivio e 78 milioni come costi della produzione da 78: il totale sarebbe quindi di 1,283 miliardi di euro a stagione. Superata questa soglia, scatterebbe la revenue sharing: se i ricavi aggiuntivi arrivassero fino a 100 milioni, il 75% finirebbe a Mediapro e il 25% alla Lega; oltre i 100 milioni, il 75% andrebbe alla Serie A, il 25% al gruppo cinese-spagnolo.

Considerando l’offerta da 1,283 miliardi, la Serie A registrerebbe una sensibile crescita rispetto ai 973 milioni a stagione più bonus incassati da Sky e Dazn. Tanto da poter scalare posizioni nella classifica dei ricavi da diritti nazionali dei campionati europei.

In particolare, la Serie A supererebbe Liga, Ligue 1 e Bundesliga in un solo colpo, passando dal (potenziale) quinto al secondo posto dietro alla sola Premier League. Attualmente, la classifica dei diritti tv nazionali vede la Serie A appunto all’ultimo posto: il campionato italiano incasa 973 milioni da Sky e Dazn per il triennio 2018/21, meno della Liga (1,140 miliardi nel triennio 2019/22), della Ligue 1 (che per il 19/20 incasserà 762 milioni ma dal 2020/21 riceverà 1,150 miliardi), della Bundesliga (1,160 miliardi per il quadriennio 2017/21) e della Premier League (1,846 miliardi per il triennio 2019/22).

Se la Serie A accettasse l’offerta di Mediapro (si voterà lunedì prossimo in assemblea, ma resta in piedi anche la strada che porta all’asta con i broadcaster), salirebbe quindi in seconda posizione tra i top campionati d’Europa, con 1,283 miliardi garantiti dalla vendita dei diritti tv.

SEGUI LA COPA AMERICA E LA COPPA D’AFRICA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO

  1. ok va bene tutto ma perchè non dite come funziona questo canale fella lega se sarà visibile a tutte le piattaforme o no

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here