diritti tv
(Insidefoto)

Mediapro Serie A – Durante il Forum Europa, andato in scena a Madrid, sono intervenuti il presidente della Liga Javier Tebas e Jaume Roures, l’uomo a capo del gruppo spagnolo Mediapro. Si è parlato della riforma della UEFA Champions League e degli impatti sul calcio spagnolo.

Come spiega “La Gazzetta dello Sport”, il discorso è stato aperto proprio da Jaume Roures. Il capo di Mediapro ha sottolineato che lui e Tebas sono «legati da un obiettivo comune: la crescita del calcio spagnolo, l’idea di portare la Liga ad essere uno dei brand più importanti in tutto il mondo».

Roures, tuttavia, ha trovato anche il tempo per una battuta sul calcio italiano e sull’ingresso di Mediapro nella partita per i diritti televisivi della Serie A: «Abbiamo fatto una nuova proposta per lavorare con la Serie A e attendiamo una risposta. Rispetto al nostro primo approccio del 2018 mi sembra che in Italia le condizioni siano cambiate. Il Coni ha perso parte del proprio potere e il monopolio di Sky è stato intaccato. Siamo fiduciosi».

SEGUI LA COPA AMERICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

2 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here