nuovo stadio Milano Sala
Giuseppe Sala, sindaco di Milano (Foto: Stefano Colarieti / Insidefoto)

«Costruire un nuovo stadio è un’operazione costosissima ma non voglio fare condizionamenti. Aspetto la proposta di Inter e Milan, arriverà entro le vacanze. Per me San Siro è un impianto straordinario». Parole e musica di Giuseppe Sala, sindaco di Milano, tornato sul tema della futura casa dei due club milanesi.

In attesa del dossier congiunto di Inter e Milan sul nuovo impianto che dovrebbe sorgere accanto a quello attuale, Sala ha nuovamente fatto intendere di preferire un riammodernamento della struttura già presente. Tifoso nerazzurro, a margine dell’inaugurazione dell’Allianz Cloud, il sindaco ha inoltre benedetto l’arrivo di Conte: «Mi piace molto, all’Inter si vince solo con allenatori di polso come Trapattoni e Mourinho».

Sala si è anche soffermato su questioni di mercato, come il possibile acquisto di Barella: «Secondo me è fortissimo, tifo perché arrivi». Infine, una battuta sulla vicenda che coinvolge Mauro Icardi: «Non facile recuperare affetto dei tifosi. Icardi è fortissimo e non possiamo buttarlo via ma patti chiari e amicizia lunga. Non è tollerabile un altro anno così».

SEGUI LA COPA AMERICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO

  1. Ma il progetto non doveva essere presentato a maggio? Comunque prevedo che per 20 anni non si muoverà nulla, solo dichiarazioni da bar di proprietari, sindaci, assessori e nostalgici strappa lacrime.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here