(Photo credit should read LLUIS GENE/AFP/Getty Images)

Supercoppa spagnola sede – Il presidente della Federcalcio spagnola (RFEF) ha fatto sapere che la sede per la prossima edizione della Supercoppa spagnola sarà decisa dopo l’estate. Tuttavia, Rubiales ha spiegato che «l’area preferita dai giocatori e anche dei club per evitare grandi spostamenti è il Medio Oriente. Sicuramente avremo un’area delimitata».

Rubiales – scrive “La jugada financiera” – ha ricordato che il calendario della prossima stagione è già stato approvato, una decisione presa dall’Assemblea della RFEF il 29 aprile. La Supercoppa si disputerà a gennaio, con cambio di format, che prevede la partecipazione di 4 squadre al posto delle classiche due.

Rubiales ha parlato anche degli orari e dei giorni di gioco della Liga: «Non vogliamo giocare il lunedì in nessun caso. Siamo disposti a giocare più di una partita il venerdì. Per il resto, un accordo è possibile, ci sono solo problemi di redazione del calendario che stiamo cercando di affrontare. Non siamo contenti del fatto che non sarà un accordo totale, ma a causa abbiamo cercato di trovare l’accordo in quel 60, 80 o 85%», ha spiegato.

D’altra parte, c’è il problema degli orari: «Abbiamo stabilito che qualsiasi gara della stagione estiva sarà giocata dopo le 19.30. A meno che le previsioni non ci dicano che saremo sotto i 30 gradi. Non abbiamo problemi se la Liga e i club vogliono aggiustare gli orari. Ma la frangia oraria deve essere delimitata dalla Federazione», ha sottolineato Rubiales.

SEGUI LA COPA AMERICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here