Simone Pianigiani (foto Daniele Buffa/Image Sport/Insidefoto)

L’Olimpia Milano si separa da Simone Pianigiani: dopo la sconfitta nelle semifinali playoff per mano di Sassari (e nonostante la conferma del tecnico da parte del presidente uscente Livio Proli), la società milanese ha annunciato l’addio dell’ex coach della nazionale.

«La Pallacanestro Olimpia Milano e il Coach Simone Pianigiani hanno deciso in data odierna di interrompere consensualmente il loro rapporto di lavoro. In due anni alla guida dell’Olimpia, Simone Pianigiani ha condotto la squadra ad uno scudetto e due Supercoppe. L’Olimpia Milano desidera ringraziarlo per la professionalità e l’impegno profuso, e gli formula i migliori auguri per il proseguo della sua carriera», si legge nella nota del club meneghino.

 

Il possibile sostituto, secondo quanto riportato dall’Ansa, potrebbe essere Ettore Messina. L’ex ct azzurro, vincitore di quattro edizioni di Eurolega ed attuale assistente allenatore dei San Antonio Spurs, nei giorni scorsi era a Milano in compagnia del suo nuovo agente, lo spagnolo Igor Crespo, ed è stato fotografato, in un’immagine che rimbalza in queste ore sui social network, in zona Montenapoleone, a pochi passi dal quartier generale di Armani. Le parti, al momento, preferiscono però non commentare queste indiscrezioni, spiega l’Ansa.

SEGUI LA COPA AMERICA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here