Milan-Lazio spettatori
Coreografia dei tifosi del Milan (Foto Image Sport / Insidefoto)

L’Uefa ha sospeso il procedimento nei confronti del Milan per la violazione del FPF: si attende la sentenza del TAS sul ricorso dei rossoneri.

“La Camera Giudicante dell’Organo di Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha ordinato una sospensiva procedurale del procedimento contro l’AC Milan in relazione al mancato rispetto dei requisiti di pareggio di bilancio durante il periodo di monitoraggio fissato nella stagione 2018/19 e riferito agli esercizi conclusisi nel 2016, 2017 e 2018”, si legge nella nota dell’Uefa.

“La sospensione della procedura rimarrà in essere fino al pronunciamento del TAS in merito al procedimento attualmente in corso inerente alla sanzione imposta al club per il mancato rispetto dei requisiti di pareggio di bilancio per gli esercizi conclusisi nel 2015, 2016 e 2017”.

SEGUI LA COPA AMERICA E I PLAYOUT DI SERIE B SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here